Il Rotary accoglie Tania Cagnotto

Evento organizzato dai Service Clubs dell’Isola d’Elba

Ad un anno esatto dalle nozze da sogno celebrate all’Hotel Hermitage, davanti alla spiaggia della Biodola, Tania Cagnotto è tornata all’Elba insieme al marito Stefano Parolin per festeggiare il loro primo anniversario di matrimonio. La campionessa mondiale ed olimpica Tania Cagnotto, in dolce attesa, è stata accolta dal Rotary, dal Soroptimist, dal Lions Club Isola d’Elba, dall’Amministrazione Comunale di Portoferraio e da centinaia di giovani all’incontro pubblico organizzato mercoledì 27 settembre al Centro Culturale De Laugier di Portoferraio. L’incontro è stato moderato da Rossella Celebrini e dal Vicesindaco e Assessore alla cultura Roberto Marini.

22041966_1266369080153121_8192851966088917881_o

Un’accoglienza calorosa quella che l’isola ha riservato alla più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi, che è stata al centro delle domande e delle curiosità degli studenti ai quali Tania ha dedicato il suo libro: “Il pinguino che aveva paura di tuffarsi”, una metafora della sua carriera.

21951034_1266369146819781_8235828589105208709_o

Un evento unico grazie al quale per la prima volta i tre Club di servizio hanno collaborato per il bene della comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *