“Finestre di Cromatismi in Libertà”

Mostra pittorica di beneficenza

E’ stata inaugurata domenica 19 novembre la mostra pittorica di beneficenza “Finestre di Cromatistimi in Libertà” alla presenza del Presidente del Rotary Club Dott. Giorgio Cuneo, del Sindaco di Portoferraio Arch. Mario Ferrari, della pittrice Giuliana Perrini, del Direttore della Casa di Reclusione di Porto Azzurro Dott. Francesco D’Anselmo e del Garante dei detenuti Prof. Nunzio Marotti.

Le opere esposte all’evento, realizzato in collaborazione con la Cosimo de’ Medici Srl e con il Patrocinio del Comune di Portoferraio sono in vendita. Il ricavato sarà devoluto per l’acquisto di doni natalizi per i bambini dei carcerati indigenti nella Casa di Reclusione “P. De Santis” di Porto Azzurro, che saranno consegni al termine della Celebrazione della Santa Messa in presenza di S.E.R. Mons. Ciattini.

23668755_1310337992422896_8625641893070357844_o

Giuliana Perrini, Comandante Capo della Polizia Penitenziaria di Porto Azzurro oltre a dedicarsi con passione al suo lavoro è una pittrice paesaggista del filone impressionista che ha ricevuto numerosi premi anche internazionali. Così la definisce il critico V. Cracas: “ricompone visioni interiorizzate di natura, dove sensazioni ed emozioni si intessono con le meditate riflessioni generate dai soliloqui dell’anima. Le vibrazioni dei colori e delle luci vivacizzano il ritmo di questa pittura, fra larghe campiture, frammentate gradazioni tonali e guizzanti geometrismi cromatici con cui l’artista trama una personale figurazione, risolvendola con estrema originalità stilistica”.

Fino al 5 dicembre sarà possibile visitare la mostra presso la Sala Telemaco Signorini dalle 17.00 alle 20.00 e dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00. alle 20.00 nel fine settimana.

23668984_1310337835756245_1579353106050284084_o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *